Innovazione, educazione e fintech i temi al centro del forum di Banca di San Marino

24 ottobre 2017
Innovazione, educazione e fintech i temi al centro del forum di Banca di San Marino
che ieri ha riunito sul Titano alcuni tra i più autorevoli esperti internazionali.
 
San Marino, 24 ottobre 2017 – ‘L’innovazione è la capacità di vedere il cambiamento come un’opportunità’’, è lo slogan che ha accompagnato la prima edizione dell’Innovation & Fintech Forum -- organizzato e promosso da Banca di San Marino -- che si è svolta ieri pomeriggio presso il Centro Congressi Kursaal di San Marino.

In una sala gremita di addetti al settore e di partecipanti interessati, gli autorevoli e prestigiosi relatori che sono intervenuti si sono alternati nel corso dei tre panel in cui era suddiviso l’evento: INNOVATION, EDUCATION e FINTECH.

Il forum si è aperto con i saluti delle autorità. Nicola Renzi, Segretario di Stato per gli Affari Esteri, Affari Politici e Giustizia, nel complimentarsi con Banca di San Marino per l’iniziativa, che ha definito utile e propositiva, ha rilanciato la volontà di cambiamento che San Marino sta inseguendo da tempo, ha ribadito l’impegno del Governo a trovare soluzioni condivise da tutti i player del Paese e a disegnare un progetto concreto da realizzarsi in tempi brevi per ricreare fiducia in questo momento tanto cruciale per la Repubblica.

Simone Celli, Segretario di Stato per le Finanze e la Funzione Pubblica, ha lodato l’iniziativa promossa da Banca di San Marino che ha definito un importante momento di discussione e confronto, di dialogo e riflessione. ‘Il riposizionamento internazionale cui il Governo sta lavorando’, ha detto, ‘non può prescindere da innovazione, cambiamento e riforme.’

I lavori sono proseguiti con l’avvio del primo panel, moderato da Sergio Barducci, Caporedattore San Marino RTV e dedicato all’agenda dell’innovazione a San Marino; alla tavola rotonda sono intervenuti: Corrado Petrocelli, Magnifico Rettore Università di San Marino; Sergio Mottola, Presidente Techno Science Park San Marino; Stiven Muccioli, Chief Marketing & Technology Officer Ventis.it; Cesare Pisani, CEO TIM San Marino e Damiano Donati, Partner Inema.

Il secondo panel, dedicato all’education, ha affrontato il tema della rivoluzione che l’innovazione sta apportando alla società, alle persone e al lavoro e di quale sarà il futuro della formazione e dell’educazione. Moderati da Marco Lo Conte Giornalista Il Sole 24 Ore, i relatori erano: Federico Arcelli, Partner Oliver Wyman; Guglielmo Martone, Founder & CEO Politecnicos NSI; Lorenzo Succi, Direttore Uni.Rimini Spa; Gabriele Secol, Senior Manager Deloitte; Davide Neve, CEO & Founder auLAB e Timothy O’Connell, Partner-Accelerator Director H Farm.

Il terzo e ultimo panel, incentrato sul fintech e sulle prospettive di sviluppo del settore bancario grazie all’intervento e all’applicazione delle più moderne tecnologie, era moderato da Domenico Lombardi CEO Banca di San Marino SpA. Ospiti del panel erano: Romano Stasi, Segretario Generale ABI Lab; Clelia Tosi, Senior Research Manager CeTIF - Centro di Ricerca su Tecnologie, Innovazione e Servizi Finanziari; Giovanni Buono, CEO Housers Italia; Luca Pozzoli, Practice Leader 'Banking & Payments' NTT Data e Gianluca Dettori, Executive Chairman Primomiglio Sgr.

In collegamento video dagli Stati Uniti, David Cohen, Founder & Co-CEO Techstars, il network mondiale che ‘aiuta gli imprenditori a farcela!’, il quale ha espresso grande soddisfazione per la speciale partnership stretta con Banca di San Marino.

Nel chiudere i lavori, Domenico Lombardi ha insistito su quanto le dimensioni di San Marino non costituiscano un limite per lo sviluppo di un’agenda per l’innovazione nel paese. ‘Al contrario, il contatto diretto con il legislatore, con i regolatori e con l’organo di Governo’, ha sottolineato, ‘costituisce un fondamentale elemento che potrebbe decretarne il successo.’

Ha infine ringraziato tutti i relatori intervenuti e i collaboratori che, con il loro lavoro hanno contribuito alla realizzazione e al successo dell’evento.

 
SEGUICI SU
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Sede e direzione generale:
Strada della Croce, 39 - 47896 Faetano (Repubblica di San Marino)
Tel. 0549/873411 Dall'estero +378 873411
Fax 0549/873401
E-mail: info@bsm.sm